Steve Perlman ha appena annunciato che Onlive, l’ambizioso e rivoluzionario servizio di game on demand annunciato durante la Game Developers Conference 09, è pronto ad entrare nella fase di beta pubblica.

L’interesse da parte di pubblico e stampa per questo servizio è chiaramente notevole; ricordiamo che è in grado di raggiungere la risoluzione di 720p con una connessione da 5Mbps o alternativamente la risoluzione standard a 1,5Mbps ha raggiunto in questi giorni la fase di beta pubblica negli Stati Uniti.

Restiamo in attesa delle prime impressioni a riguardo, restate con noi per ulteriori aggiornamenti.

Floriana Giambarresi

Articolo precedenteKonami pubblicherà Ninety-Nine Nights II
Prossimo articoloGod of War Collection non arriverà in Europa nel 2009
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.