Dan Greenawalt, direttore di Turn 10, il team di sviluppo dell’attesissimo Forza Motorsport 3, ha spiegato che il gioco da loro in sviluppo non sfrutta ancora al massimo Xbox 360, non la spinge al limite come qualcuno aveva fatto intendere in passato.

Greenawalt ha tenuto a precisare cosa però intenda nello specifico con tali affermazioni. “Quando si parla di hardware, usi sempre il 100%. Anche per fare un piccolo gioco arcade, usi il 100% dell’hardware. Ma quando sei un first party, e quando hai uno staff di sviluppo davvero in gamba e di prima categoria, assunto da tutta l’industria, allora impari dei trucchi. E’ come Tetris.”

Chissà quali “trucchi” potrebbero tirare fuori da Forza 4. Per il momento accontentiamoci in ogni caso di quelli usati nel terzo, che ricordiamo uscirà il 23 ottobre solo su Xbox 360.

Floriana Giambarresi

Articolo precedenteSuper Street Fighter IV confermato ufficialmente
Prossimo articoloAlpha Protocol rinviato al 2010?
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.