Che David Cage, fondatore e capo-sviluppatore di Quantic Dream, tenga tantissimo al nuovo gioco in sviluppo presso la sua software house, si è ormai capito. Come abbiamo capito, dopo le dichiarazioni lasciate a Videogamer, che non amasse particolarmente le lungaggini della trama. Oggi il creativo ha, in un’intervista a G4, cercato di precisare meglio cio’ che intendeva e ha espresso il suo punto di vista sul ‘

Articolo precedenteNuove scene ingame da una videointervista di Alan Wake
Prossimo articoloPlayStation 3: firmware 3.0 disponibile per il download
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.