Le tecnologie di rilevazione del movimento di Sony e Microsoft, presentate allo scorso E3 sotto il nome di Wand e Project Natal, potrebbero essere inserite in FIFA 11. Il produttore della famosa serie calcistica, David Rutter, ha tuttavia affermato che il suo utilizzo non verrà imposto, in quanto significherebbe costringere i vecchi giocatori ad abbandonare l’ormai collaudato sistema di controllo. Vogliono che sia un plus ultra, in definitiva.

Floriana Giambarresi

Articolo precedenteWii Motion Plus conquista gli USA
Prossimo articoloBayonetta uscirà nel 2010
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.