Sembra proprio che anche Activision Blizzard voglia buttarsi nel campo dei giochi sportivi; questo è quanto dichiarato da Mike Griffiths, boss del colosso americano, in un’intervista a IndustryGamers. **** «[Il mercato dei giochi sportivi] sarebbe certamente interessante per noi, ma dobbiamo convincere noi stessi che possiamo entrarci con successo, diventando leader, e che possiamo proporre qualcosa di nuovo e diverso. Per il momento le barriere che ci impediscono di entrare sono piuttosto consistenti, ma è certamente una categoria a cui siamo interessati»

Di certo sarebbe molto interessante vedere nuove alternative ai titoli sportivi ai quali siamo abituati a giocare da molti anni, soprattutto se per lo sviluppo si può contare sul grasso budget di Activision. Chissà. Aspettiamo ulteriori informazioni in futuro.

 

Floriana Giambarresi

Articolo precedenteMAGIX Website Maker 3 – Recensione
Prossimo articoloTales of Monkey Island: primo video di gioco
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.