I possessori Wii si sposteranno su PS3 secondo Andrew House

Un paio di mesi fa abbiamo assistito all’abbandono del trono SCEE da parte di David Reeves che, di conseguenza, è stato sostituito da Andrew House. Da quel giorno, il nuovo capo di Sony Computer Entertainment Europe non si è mai sbilanciato troppo ai microfoni dei giornalisti, ma adesso sembra voler far capire di essere ben intenzionato ad affrontare a testa alta la rivale nipponica Nintendo:

“Se date uno sguardo agli scorsi cicli generazionali, come quando PS2 seguì l’N64, moltissimi dati ci informano che tanti utenti avviarono la loro esperienza con il Nintendo 64, e furono altrettanto felici di aggiornarsi con una macchina più potente quando il prezzo glielo permise.”

**

“Penso che questo accadrà nuovamente con la PS3, sia perchè costituisce un ottimo lettore Blu-ray, sia perchè offre esperienze di gioco migliori di quelle offerte dalla console di cui questi utenti sono già in possesso. Ritengo che questo fattore avrà una forte ripercussione nel mercato.”

House mostra quindi per la prima volta gli artigli. Forse dovremmo attenderci una pronta risposta da parte di Nintendo.

Alex Camilleri

Articolo precedenteTim Schaffer sicuro del successo di Brutal Legend
Prossimo articoloAlan Wake: nuove informazioni sulla struttura della trama
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.