La presentazione di Ubisoft   ha avuto  inizio con i titoli che potremo vedere nel corso dei prossimi mesi:  Assassin’s Creed 2, Rayman, TMNT, Splinter Cell: Conviction …

Joel McHale, popolare attore americano, ha guidato la conferenza durante tutta la sua durata.

Yves Guillemot, capo della compagnia, ha posto particolare importanza sulla  comunicazione tra gli  utenti di tutto il mondo. Al fine di promuovere l’aspetto sociale, Ubisoft ha creato una divisione chiamata ‘Hybrid’ che svilupperà dei titoli in grado di offire “una nuova esperienza multimediale,”

Dopo aver confermato alcune importanti collaborazioni con registi affermati come  Steven SpielbergPeter Jackson, sale sul palco il  regista James Cameron autore di titoli quali  Titanic  ed Alien 2, che mostra il suo  nuovo ed ambizioso progetto chiamato Avatar, una proposta in 3D per cui ha lavorato per quasi quindici anni e la cui direzione creativa è completamente connessa con lo sviluppo del gioco.

Altro  grande titolo è rappresentato da  Red Steel 2, probabile killer application per wii che farà largo uso della nuova tecnolgoia WiiMotion Plus (inclusa in ogni copia del gioco).

Nella demo mostrata, l’aspetto grafico risulta accattivante e migliorato rispetto al precendente capitolo, la cosa più impressionante resta la fedeltà dei movimenti che sembrano corrispondere perfettamente alle movenze del giocatore.

Subito dopo entra in scena Pelé   per promuovere Academy of Champions, prossimo titolo calcistico. Non sono disponibili ulteriori dettagli, dopo il ‘discorso’ di Pelé è stato lanciato un breve  trailer con un’2009 come data di uscita.

Passiamo a Sam Fisher che si mostra  con la stessa demo presentata durante la conferenza Microsoft.

Successivamente la compagnaia passa in rassegna la linea di prodotti dedicati a tutti. Fanno la loro comparsa; Petz, Style Lab, ‘Your Shape: A New Era In Fitness’ ,un personal trainer personale che farà uso di una webcam inclusa nella confezione e Rabbids  Go Home, nuovo titolo dedicato ai conigli più simpatici del mondo dei videogames.

Arriva il momento di  ‘TMNT’ gioco sviluppto in occasione del 25 anniversario delle tartarughe Ninja, seguito da una dimostrazione di No More Heroes 2: Desperate Struggle. 

Ubisoft annuncia la collaborazione con Q Entertainment per lo sviluppo di un titolo  misterioso  il  cui nome in codice è ‘Eden’.

Poche informazioni per Assassin’s Creed. Ambientato a Venezia nel 1486, un discendente di Altair appare in un trailer spettacolare che mette in mostra le sua abilità come assassino. La storia sembra riflettere un sentimento di vendetta per la morte dei genitori.

In breve, Ubisoft si è mostrata a questo E3 con una buona dose di strategia, mettendo in rassegna dei titoli  accattivanti, annunciando collaborazioni importanti con il mondo cinematografico e dando molta importanza al mondo del casual gaming.

 

Articolo precedente[E3 09] Nuovi Monkey Island in arrivo
Prossimo articoloAnnunciato Cooking Mama 3
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.