Niente più servizi per la prima Xbox

Microsoft ha ufficialmente annunciato, tramite il suo sito web, che da oggi in poi cesseranno i servizi di riparazione dei sistemi Xbox di cui la garanzia è scaduta. Chi invece puo’ ancora usufruire della garanzia, avrà a disposizione qualsiasi tipo di supporto tecnico.

Nel comunicato viene dichiarato che, nel caso in cui un utente necessita di una riparazione riguardante una Xbox ancora in garanzia, dovrà inviare una richiesta di supporto tramite questo link .

Floriana Giambarresi

Articolo precedenteYakuza 3: buon debutto in Giappone
Prossimo articoloThe King of Fighters XII a luglio
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.