Alanis Morissette: “Io, vittima di abusi”

Alanis Morissette sta scrivendo un’autobiografia e trova il coraggio di rivelare, in anteprima al giornale britannico Daily Mirror, di essere stata violentata e molestata quand’era adolescente. “Sto scrivendo un libro che racconterà della mia vita. Ci sono i dettagli delle cose che ho dovuto affrontare e gli abusi che ho subito”, racconta l’artista canadese, aggiungendo: “Sono stata vittima di uno stupro in piena regola, e questo libro mi aiuterà a liberarmi dei sensi di colpa”

Da qui possiamo capire da dove derivava la rabbia che ha segnato l’artista sin dagli esordi; Alanis ha avuto una vita disordinata dal punto di vista sessuale, come quando, appena 14enne, ha avuto una relazione con un uomo di 29 anni e dopo la delusione, ha avuto anche un rapporto con una lesbica. Nella autobiografia ci sarà spazio anche per i problemi di anoressia avuti all’inizio della carriera musicale, quando le dissero che il suo fisico troppo in carne avrebbe pregiudicato il cammino verso il successo.

Floriana Giambarresi

Articolo precedenteTravolta Dice No
Prossimo articoloChangeling
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.