Si intitolerà The Trial of the Chicago Seven il nuovo film di Steven Spielberg, scritto per lui da Aaron Sorkin (il suo Charlie Wilson’s War sta riscuotendo molto successo in America ) ; la storia riguarda il movimento controculturale americano degli anni 60, culminato con le rivolte durante il congresso dei democratici nel 1968 e che portò all’arresto di 7 persone. Il più famoso di questi è stato sicuramente Abbie Hoffman, prima accusato e poi scagionato dall’accusa di cospirazione e istigazione alla rivolta, diventato una vera e propria star fino alla sua morte nel 1989. Del cast farà parte sicuramente Sacha Baron Cohen nel ruolo proprio di Hoffman, quindi vedremo l’attore alle prese con un film più serio e importante dopo averlo visto solo in programmi o film comici come Borat. Un altro nome ormai certo è il sempre più bravo Philip Seymour Hoffman mentre indiscrezioni parlano di Kevin Spacey, Will Smith o Alan Arkin come possibili co-protagonisti ma tutto è ancora da definire.

Articolo precedenteWarner preferisce il Blu Ray
Prossimo articoloTanti progetti per Fincher
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.