Browser Game: Play Free Anywhere

In altre occasioni ci siamo occupati di mostrarvi modi alternativi per giocare senza troppe pretese hardware ma mantenendo inalterato il divertimento. Grazie a questa tipologia di titoli, infatti, è possibile giocare senza preoccuparsi dei requisiti di sistema, avvalendosi soltanto del proprio browser preferito (Firefox, Chrome, Edge, etc.) e di un’email utile per creare il proprio profilo e mantenere i progressi di gioco.

Il fulcro della maggior parte dei browser game è rappresentato dalla componente gestionale che permette, ad esempio, di costruire strutture, rinforzare armate e raccogliere risorse utili per migliorare le proprie strutture o la propria filiera di produzione. La caratteristica distintiva dei browser game è il fatto che tutte queste operazioni vengono eseguite in tempo reale. Se si vuole, ad esempio, costruire un edificio bisogna aspettare qualche minuto o addirittura qualche ora affinché l’operazione vada a buon fine. Nel frattempo, però, si possono svolgere altri compiti come, ad esempio, programmare le evoluzioni successive, raccogliere le proprie truppe, attaccare i vicini, etc. Alcuni di questi aspetti sono stati – indirettamente – trattati nella nostra intervista ad InnoGames, uno dei più importanti sviluppatori di browser game (e non solo) come Forge of Empire.

Questione controversa è, infine, quella delle micro-transazioni. Nel caso dei browser game, il fattore pay-to-win non presenta quell’elemento tipico degli sparatutto oppure degli MMO gratuiti. In questo caso, i giocatori più accaniti hanno la possibilità di ampliare l’offerta dei giochi, effettuando micro-transazioni o sottoscrizioni mensili, per aggiungere una più ampia gamma di azioni e oggetti immediatamente disponibili al giocatore. Se a una prima impressione questa tecnica potrebbe ricordare quella adottata nei giochi free-to-play, in realtà non è obbligatoria ma del tutto facoltativa. Senza le aggiunte proposte con le formule di abbonamento è possibile giocare in piena libertà e continuare a divertirsi gratuitamente raggiungendo gli stessi obiettivi dei giocatori abbonati, seppur con tempi diversi.

In questo speciale metteremo in evidenza alcune particolari categorie di browser game non trattate nell’articolo precedente, che possono interessare diverse tipologie di giocatori. Se siete alla ricerca del gioco più adatto a voi e non lo trovate nelle categorie qui elencate,  potete visitare questi due siti interamente dedicati al settore: browser-game.it e giochi-mmo.it.

Giochi gestionali: Ferroviari

Se come Sheldon Cooper di The Big Bang Theory siete appassionati di treni, la raccolta di browser game che vi proponiamo non vi deluderà.

Rail Nation

Rail Nation è tra i più apprezzati giochi sui treni disponibili sul mercato. Lo scopo del gioco è quello di amministrare un’intera linea ferroviaria, comprando treni e vagoni che poi vengono utilizzati per trasportare le risorse o le materie prime da una città all’altra. L’elemento che colpisce è legato alla gestione di quegli aspetti che, in un primo momento, potrebbero sembrare marginali: i miglioramenti delle infrastrutture. Ogni edificio presente nel quartier generale può essere migliorato. Cantieri, banche, laboratori, rimesse e altri edifici bonus come hotel e centri commerciali. Ogni upgrade darà accesso ad altre costruzioni o, addirittura, a nuove rotte commerciali. La presenza di punti ricerca, analogamente ai civ-games, permette inoltre di incrementare le prestazioni di ogni treno così da ridurre i tempi di consegna. Dateci retta: se amate i treni dovreste provarlo!

Steam Power 1830

La rivoluzione industriale del XIX secolo ha rappresentato un fondamentale passo in avanti per l’evoluzione della nostra società. Questo avanzamento è stato possibile grazie all’utilizzo di un nuovo mezzo di locomozione: il treno. Steam Power 1830 è ambientato proprio in questo periodo di fervore tecnologico, caratterizzato da una crescita senza sosta dovuta (anche) ai motori a vapore.
In questo titolo, la costruzione della rete ferroviaria non si limita soltanto alla gestione dei treni ma coinvolge città – con le quali scambiare risorse – e linee di acquisizione delle materie prime. Ovviamente, grazie all’evoluzione tecnologica, nel corso del gioco sarà possibile acquistare treni sempre più moderni e performanti. Una piccola curiosità di Steam Power risiede nell’utilizzo di 30 mappe europee, storicamente studiate per essere simili alle controparti reali dell’epoca. Unico neo l’assenza della lingua italiana.
Gioiellino!

Transport Empire

Transport Empire ci catapulta in un’epoca Vittoriana dai forti tratti steampunk. In questo browser game i giocatori saranno chiamati a gestire un’impresa di trasporti basata su risorse quali carbone ed energia. La progettazione di una rete di collegamenti rappresenta il fulcro del gioco, mentre la presenza di obiettivi (sotto forma di contratti) spinge il giocatore a optare per trasporti non soltanto via rotaia, ma anche attraverso piroscafi e, ovviamente, dirigibili. Estraendo materie grezze e trasportando le risorse ove necessario guadagneremo denaro, grazie al quale potremo gradualmente espandere la rete di collegamenti tra fabbriche e città. Forse il gioco è caratterizzato dalla progressione più lenta dell’intero genere, ma la sua presenza nei maggiori store come Windows, Apple e Google vi permetterà di provarlo su tantissimi dispositivi e di giocarlo ovunque vi troviate.
Graficamente intrigante!

Cartoni Animati

Passando ad un’altra categoria di prodotti disponibili gratuitamente e giocabili tramite browser, troviamo i titoli ispirati agli anime giapponesi più famosi. In gran parte, si tratta di titoli MMO che appassioneranno gli amanti del genere.

Dragon Ball Z Online

Dragon Ball Z Online ricalca la storia e i personaggi del celebre cartone di Akira Toriyama (di recente tornato nuovamente in onda in TV). Questo gioco di ruolo permette di creare il proprio lottatore al fine di completare missioni e sbloccare gli iconici personaggi della serie come Goku, Vegeta, Crilin, Trunks, Bulma e Yamko, che si uniranno alla squadra per sconfiggere il male. La personalizzazione del personaggio, tramite la scelta della razza (Android, Saiyan o Majin) è ben realizzata così come le singole quest del gioco. Se amate i tornei di arti marziali della serie e avete sempre desiderato parteciparvi, questa è la vostra occasione. Le diverse location, inoltre, vi porteranno in alcuni dei luoghi più famosi della serie, come l’isola del Genio o il castello di Pilaf.

Naruto Online

Se siete amanti dei combattimenti ninja di Naruto, allora il gioco Naruto Online è quello che fa per voi. La particolarità di questo gioco è quella di possedere la licenza ufficiale di Bandai Namco, per cui ritroverete tutti i personaggi della serie come Sasuke, Sakura e Kakashi, pronti ad aiutare il vostro personaggio a sconfiggere tutti i nemici. La progressione di livello permette al personaggio di evolversi e diventare sempre più forte, così da essere in grado di sfidare Itachi Uchiha, Haku e Orochimaru. In Naruto Online non mancano elementi tipici del genere ruolistico, tra livellamenti, equipaggiamenti e party al seguito.

Gundam Online

I “robottoni” hanno accompagnato generazioni di adolescenti, facendoli viaggiare con la fantasia. Gundam Online è ambientato in un futuro in cui il genere umano si trova a dover fronteggiare una minaccia aliena. Di conseguenza, ha dovuto sviluppare delle forze in grado di controbattere all’offensiva venuta dallo spazio. Una volta selezionato il personaggio tra quelli disponibili, i giocatori possono cominciare a divertirsi con i primi combattimenti. Progredendo nel gioco sarà possibile creare la propria squadra di Gundam, che ovviamente potranno essere personalizzati con armi, armature, generatori di energia, radar, scudi e potenziamenti di ogni genere.