In un mix tra forza bruta e tecnologia, ecco a voi la guida all’uso di Barik

Barik Paladins

La storia di Barik

Come molti dei suoi simili, Barik è un nano forte, sgradevole e manca spesso di sottigliezza, tratti essenziali per un saccheggiatore di rovine come lui. Nessun santuario, tempio o cripta è sicura se Barik è nei paraggi e utilizzando i dispositivi di sua invenzione, saccheggerà tutto quello che troverà.
Il fatto che si sia fatto un nome che tutti ormai temono nel Crosswind Hold, rende Barik un individuo certamente da non sottovalutare.

Dati tecnici

Tipo: Front Line
Rilascio personaggio: 17 novembre 2015
Costo di acquisto: 5000 crediti o 200 cristalli
Salute: 3400 punti salute
Velocità di movimento: 360 unità/secondo

Ecco un video introduttivo realizzato da Hi-Rez Studios su Barik

 

 

Le Skill

Blunderbuss (tasto sinistro mouse): Arma principale a corto raggio che se colpisce l’avversario, generando 600 punti di danno. Ha un tempo di ricarica pari a 1.3 secondi. Il caricatore dell’arma contiene 6 colpi. Può effettuare colpi alla testa ed infligge danno diretto. Carica la Ultimate da un minimo di 2,6%(colpo al corpo) ad un massimo di 3,9%(colpo alla testa).
Barricade (tasto destro mouse): Genera una barriera per la copertura di un punto. La salute di questa ultima è di 5000 punti e dura 4 secondi, se non distrutta in precedenza dagli avversari. Tempo di ricarica 15 secondi.
Turret (tasto Q): Costruisce una torretta che spara ai nemici automaticamente. Infligge 150 danni ogni secondo e persiste finché non viene distrutta. Si possono schierare fino ad un massimo di 2 torrette e queste segnaleranno gli avversari nemici colpiti per 3 secondi. Di base, la salute delle torrette è di 700 punti e la velocità di sparo è di 260 unità/secondo. Il tempo di ricarica per posizionare una nuova torretta è di 10 secondi.
Rocket Boots (Tasto F): Scatto in avanti della durata di 1 secondo. Per poterla riutilizzare, necessita di una ricarica di 14 secondi.
Dome Shield (Tasto E): Genera una cupola di 20000 HP per 6 secondi intorno a Barik con una torretta lanciafiamme al suo interno che causa 400 danni al secondo per ogni colpo andato a segno. Requisiti fondamentale per l’attivazione sono: Barik non deve essere in volo e l’Ultimate deve essere al 100%. Mentre è attiva, l’eroe non può usare nessun’altra arma o muoversi.

Barik Paladins

Le Card

Barricade
Accelerator Field: Tu ed i tuoi alleati guadagnerete il 25% (25%, 50%, 75%, 100%) di velocità di movimento quando attraverserete la barriera di Barik.
Bunker: Aumenta la salute della barriera di 250(250, 500, 750, 1000) HP.
Foundation: Aumenta la durata della barriera di 1(1, 2, 3, 4) secondi.
Palisade: Riduce il tempo di ricarica della barriera di 1(1, 2, 3, 4) secondi.

Rocket Boots
Bowling Ball: Crea una barriera protettiva di 300(300, 600, 900, 1200) HP per l’intera durata dello scatto.
Double Time: Aumenta la velocità di movimento dello scatto del 10% (10%, 20%, 30%, 40%).
Fuel Efficiency: Aumenta la durata dello scatto del 15% (15%, 30%, 45%, 60%) .
Grudge: Riduce il tempo di ricarica di 1(1, 2, 3, 4) secondi.

Turret
Combat Repair: Stando vicino ad una delle tue torrette, queste ultime recupereranno 50(50, 100, 150, 200) HP ogni secondo.
Field Deploy: Riduce il tempo di ricarica per creare una nuova torretta di 0.7(0.7, 1.4, 2.1, 2.8) secondi.
Forget Alloy: Aumenta la salute delle tue torrette di 175(175, 350, 525, 700) HP.
Healing Station: Stando vicino ad una delle tue torrette, recupererai 45(45, 90, 135, 180) HP ogni secondo.

Armor
Another Man Treasure: Eliminare un avversario riduce tutti i tempi di ricarica delle proprie skill del 7% (7%, 14%, 21%, 28%).
Brave and Bold: Quando si è vicini ad una propria torretta, si ha una riduzione su qualsiasi effetto(veleno, stordimento, bruciature, lentezza) del 10% (10%,20%, 30%, 40%).
Failsafe: Scendendo al di sotto del 30% della propria massima salute, riduce i tempi di ricarica del Rocket Boots del 25% (25%, 50%, 75%, 100%).
One Man’s Scrap: Quando la tua torretta viene distrutta, recuperi 100(100, 200, 300, 400) HP per 5 secondi.

Barik Paladins

La nostra opinione e come utilizzare al meglio Barik

Barik si presenta come il Front Line più mobile di Paladins. A differenza di un Fernando o di un Ruckus, il nostro eroe dovrà essere lesto e sempre pronto a spostarsi per posizionare barriere e torrette. In base alla costruzione del vostro mazzo di carte, potrete ritrovarvi con un Barik più statico se preferite puntare tutto su Barricade e Turret, o più dinamico se amate distrarre gli avversari con le vostre creazioni ed utilizzare il grosso Bazooka in dotazione. Non essendo il Tank convenzionale, la sua mobilità potrà essere utilizzata anche non solo per conquistare gli obbiettivi, ma soprattutto per rallentare i nemici. Il nostro consiglio è quello di utilizzarlo come supporto in un gruppo composto da un Fernando, cercando anche l’1 vs 1 con i Flank nemici. Utilizzando un mazzo di carte contenente Healing Station e Combat Repair inoltre, non avrete bisogno di Support, cavandovela anche da soli in situazioni molto critiche. L’Ultimate di Barik è estremamente utile e pensata soprattutto per le partite in Siege, piazzando la cupola protettiva al centro nella mappa per prendere il carrello. Se l’unico Front Line siete voi, dovrete essere molto abili nel saperlo utilizzare, con ottime combinazioni di Rocket Boots per piazzare torrette dietro agli avversari e barriere di fronte, ma sconsigliamo un approccio del genere nelle vostre prime partite con il rude Barik.

  • Genere: Sparatutto in prima persona
  • Sito web: Vai al sito
  • Data di rilascio: ND
  • Sviluppatore: Hi-Rez Studios
  • Distributore: Hi-Rez Studios
  • Publisher: Hi-Rez Studios
  • Pegi:

Condividi
Articolo precedentePaladins – Guida completa all’uso di Fernando
Prossimo articoloPlanet Coaster – Recensione
Appassionato di strategici e gestionali da ancora prima fosse scoperto il fuoco, nella vita lavoro nel vastissimo mondo dell'elettronica, leggermente più piccolo dell'universo di No Man's Sky. La mia droga? Oltre ovviamente ad ogni contenuto videoludico, qualsiasi tipo di sport. Il mio sogno? Trovare IL videogioco più brutto del mondo.