Abbiamo scovato un easter egg dedicato a Monkey Island in The Witcher 3: Wild Hunt

Aaaaah il Toussaint, terra di vino, donne, onore cavalleresco, armature improbabili e… duelli d’insulti. 

Mentre passeggiavamo per le strade di Beauclair, la città più grande e importante del ducato di Toussaint, l’ambientazione della nuova espansione Blood and Wine di The Witcher 3: Wild Hunt, ci è capitato di imbatterci in un losco allibratore pronto ad offrirci denaro in cambio di un po’ di spettacolo mazzuolatorio.

E fin qui, niente di anomalo

Quella che prometteva essere una scazzottata vecchio stile si è però ben presto rivelata tutt’altro, trasformandosi in una sfida a insulti degna della migliore tradizione di Monkey Island.

Inutile sottolineare come il nostro avversario, un improbabile sellaio chiamato “Pettine”, sembra il fratello gemello poligonale del “temibile pirata” più amato di tutti i tempi, Guybrush Threepwood.

Trovate il video di questo epico incontro in testa alla notizia.

“Chi lo dice lo è…”, cit.